Attività professionale disciplinata ai sensi della l. 4/2013

 

 

Matsyàsana

N.B.: Qualsiasi pratica yoga va eseguita esclusivamente sotto la guida di un Insegnante qualificato.
 
Questa àsana costituisce la controposizione di Sarvangasana e Halasana, le quali esercitano una forte trazione delle vertebre cervicali, comprimono la tiroide e non permettono l'espansione del torace. E' indispensabile riequilibrare la loro azione tramite M.
Matsyàsana arcua la nuca, libera e tonifica il collo, libera la tiroide dalla compressione alla quale é stata sottoposta, facilita la respirazione toracica e clavicolare, e riduce quella addominale.
 
Benefici
Nella sua funzione di controposizione, assicura la piena efficacia di Sarvangasana e Halasana, equilibrandone le azioni.
 
- Respirazione
M. agisce in modo particolare sul torace. A causa dei difetti posturali causati dalla moderna civiltà (banchi di scuola, posti di lavoro, etc.) le costole invece di assumere la posizione corretta...
 
- Colonna vertebrale
Un torace stretto é spesso accompagnato da una schiena curva e rigida, soprattutto all'altezza delle scapole: M. vi agisce direttamente. All'inizio le persone che soffrono di esiguità toracica o di cifosi dorsale avranno molta difficoltà ad assumere M. Non si scoraggino, il lavoro paziente risolverà ogni ostacolo.
 
- Muscoli
M. fortifica soprattutto la muscolatura della colonna vertebrale...
 
- Sistema nervoso
L'abbondante irrigazione sanguigna nella muscolatura lombare testè mensionata si propaga al midollo spinale, aumentando la vitalità di tutte le funzioni essenziali dell'organismo in modo dolce e fisiologico...
 
segue...
 
Tratto da:
Imparo lo Yoga – Andrè Van Lysebeth